Conosciamo “Città di Ossa” di Cassandra Clare

Buongiorno miei cari readers! Oggi vi proporrò il primo libro di una saga urban fantasy che come sapete amo, scritta da una delle regine del fantasy americano, sto parlando di… Shadowhunters della mitica Cassandra Clare! Ringrazio nuovamente l’ Oscar Vault per la copia della nuova edizione di  “Città di Ossa” e la collaborazione.

Titolo: Shadowhunters – Città di Ossa

Autrice: Cassandra Clare

Genere: Urban Fantasy

Pagine: 410

Prezzo: 28,00 €

Link d’acquisto: Clicca qui!

Trama: La sera in cui la quindicenne Clary e il suo migliore amico Simon decidono di andare al Pandemonium, il locale più trasgressivo di New York, sanno che passeranno una nottata particolare ma certo non fino a questo punto. I due assistono a un efferato assassinio a opera di un gruppo di ragazzi completamente tatuati e armati fino ai denti. Quella sera Clary, senza saperlo, ha visto per la prima volta gli Shadowhunters, guerrieri, invisibili ai più, che combattono per liberare la Terra dai demoni. In meno di ventiquattro ore da quell’incontro la sua vita cambia radicalmente. Sua madre scompare nel nulla, lei viene attaccata da un demone e il suo destino sembra fatalmente intrecciato a quello dei giovani guerrieri. Per Clary inizia un’affannosa ricerca, un’avventura dalle tinte dark che la costringerà a mettere in discussione la sua grande amicizia con Simon, ma che le farà conoscere l’amore. Edizione illustrata con decine di immagini inedite e i profili dei protagonisti raccontati dall’autrice.

Recensione: Shadowhunters ha rivestito un ruolo particolare nella mia vita perché non solo è stata la mia prima saga fantasy ma da “Città di Ossa” primo libro della serie “The Mortal Instruments” in poi sono diventata una vera e propria lettrice incallita! Grazie alla Clare la lettura è diventata una delle mie passioni più grandi. Oggi mi trovo proprio qui per parlarvi “dell’ inizio di tutto”. “Città di Ossa” è uscito in Italia nel 2007 quindi quasi 12 anni fa! Ma nonostante siano passati più di dieci anni, questa saga, come tutte le serie migliori, è ancora letta in tutto il mondo! Proprio per questo in America è stata pubblicata la versione in onore del decimo anno di “Citta di Ossa” e la Mondadori ha voluto deliziare anche noi fan con questa nuova splendida versione illustrata che lasciatemelo dire… è favolosa! La protagonista della storia è Clary Fray una normalissima ragazza dai capelli rosso fuoco che vive a Brooklyn con sua madre Jocelyn e Simon, il suo migliore amico. Da un giorno all’ altro Clary si ritroverà come in un altro mondo e si renderà ben presto conto che tutto ciò che vede ora e sempre stato parte di lei ma sin da bambina le era stato nascosto. Ma perché? Perché sua madre non le ha mai raccontato niente? E perché ora può vedere tutte le creature del mondo invisibile? Stregoni, Vampiri, Licantropi e Creature del popolo fatato! E poi ci sono gli Shadowhunters, tutto è iniziato da quella sera in discoteca e dal magnetico Jace, guerrieri in cui nelle loro vene scorre sangue angelico e addestrati sin da piccoli a combattere e liberare il nostro mondo dai demoni. Da quella strana notte al Pandemonium Club e a causa del successivo rapimento di sua madre, Clary si ritroverà a fare i conti con un passato che non avrebbe mai potuto immaginare e un presente pieno di segreti ed eventi imprevedibili.

“ALL THE STORIES ARE TRUE”

 

Cassandra Clare ha scritto una saga con i controfiocchi  perchè  “The Mortal Instruments” è una serie originale, piena di intrighi, segreti, suspance ed emozioni ambientata proprio nei giorni nostri fra realtà, mito e folklore! Amerete come scrive perché nonostante la Clare sia parecchio descrittiva, ha un modo di raccontare che ti farà venire voglia di non staccare mai gli occhi dalle pagine di quel libro che contiene i nostri eroi di carta. Ma… i personaggi vi ruberanno letteralmente il cuore: Clary, Jace, Simon, Alec, Izzy e il nostro fantastico glitteroso sommo stregone di Brooklyn Magnus Bane (e tanti altri! Che conoscerete con il passare dei volumi…) vi faranno sognare ad occhi aperti! Perché tra magia e realtà Cassandra Clare ha inserito tantissimi temi attuali che riguardano i nostri protagonisti adolescenti e non. Vi posso solo consigliare di avventurarvi in questa lotta continua tra bene e male e con il passare delle pagine questa saga vi farà sentire a casa perché ormai sembrerà anche a voi di stare lì a combattere tutto e tutti come i nostri giovani indimenticabili protagonisti. Loro cresceranno e voi crescerete con loro.

“Città di Ossa” è disponibile in Italia in varie edizioni: potete trovare l’edizione tascabile Oscar Fantastica, e le due edizioni Oscar Draghi che racchiudono i primi tre volumi della prima e seconda trilogia (i libri di TMI sono 6) e infine questa meravigliosa edizione (sempre in Oscar Draghi) che potete ammirare in foto. Un edizione speciale curata fino ai minimi dettagli che consiglio assolutamente a tutti e che i veri fan della saga non possono non avere in bella vista nelle loro librerie!

(P.S. Attenzione in Citta di Ossa vi innamorerete all’ istante del mio biondo naturale preferito ovvero l’affascinante e sarcastico Jace! Poi non ditemi che non vi ho avvisati neh! <3)

Baci e al prossimo articolo miei cari shadowhunters!

Fede 😊

Precedente Recensione: L'impromissa di Chiara Ferraris Successivo Recensione: Luna d'Inverno di Ilaria Varese

Lascia un commento