Recensione: Gli eredi della Terra di Giulia Ottoni

Buongiorno lettori, come va?♥

Oggi vi porto la recensione del secondo libro di Giulia Ottoni ovvero “Gli eredi delle Terra” prequel de “La figlia della leggenda”. Ringrazio moltissimo l’autrice e la casa editrice per questa collaborazione.

Titolo: Gli eredi della Terra

Autrice: Giulia Ottoni

Genere: Fantasy

Casa editrice: Albatros – Il filo

Pagine: 338

Prezzo: 15,90€

Link d’acquisto: Clicca qui!

 

Trama: Un segreto, antico quanto il mondo, è custode di un’importante verità. Nelle pagine di antichi testi si narra la storia della Creazione della Terra e dei guardiani dei cinque elementi vitali: i maghi, gli stregoni, le sirene, i centauri e le fate. Sarà compito di Lodovico, discendente del primo mago, riunire sotto un’unica speranza queste specie sovrannaturali per salvarle dalla ferocia dell’Inquisizione, che ogni giorno minaccia di debellare la magia dal mondo. Ma sarà solo con l’aiuto di Titania, l’ultima fata, che il progetto di creazione di un nuovo pianeta verrà finalmente realizzato. Il destino irrompe nelle vite di tutti con una prepotenza inarrestabile, sconvolgendo qualsiasi tentativo di normalità e mettendoci davanti a una delle scelte più difficili della vita: decidere e accettare le conseguenze del futuro.

⭐⭐⭐

Recensione: “Gli eredi della Terra” è una storia che narra le vicende della Creazione della Terra e dei guardiani dei 5 elementi vitali. Abbiamo vari protagonisti e i primi che conosciamo sono Titania e Aaron. Titania è una giovane e bellissima ragazza che in realtà è anche una fata ma nessuno lo sa e nessuno deve saperlo. Questo perché l’ inquisizione ogni giorno minaccia di debellare la magia dal mondo e tutti i guardiani: i maghi, gli stregoni, le sirene, i centauri e le fate per salvarsi devono nascondersi da loro. Aaron invece è uno dei fratelli maggiori di Titania (con cui ha un bellissimo rapporto) dedito alla religione e alla preghiera e proprio per questo deciderà di diventare un monaco. Nel corso della storia conosciamo: Lodovico e Axel due ragazzi e ultimi discendenti Dynax ovvero del primo mago mai esistito sulla Terra. I due cugini troveranno delle lettere da parte dei loro genitori dove ci sarà scritta la loro missione. La creazione di Benux. Ma cos’è Benux? Benux è un nuovo mondo. Un mondo dove tutte le creature magiche potranno vivere spensierate e in libertà, senza la paura che l’ Inquisizione ogni giorno possa ucciderli da un momento all’altro. Ma per realizzare quest’ ardua impresa Lodovico dovrà trovare e riunire tutte le creature magiche per poter realizzare il rito della creazione di Benux, la loro futura casa. Da qui inizierà un avventura che farà intrecciare il destino di tutti i nostri giovani protagonisti e ci trasporterà all’interno di un fenomenale mondo magico.

“Gli eredi della Terra” è un romanzo con quattro protagonisti principali e di conseguenza ho trovato ottima la scelta di inserire e usare vari pov alternati all’interno della storia. I personaggi sono tutti ben caratterizzati ed il mio preferito è stato quello di Titania. Una giovane donna, forte e sicura che non si ferma davanti a niente e soprattutto davanti a tutti i pregiudizi di quell’epoca. All’inizio la storia non mi ha preso tanto ma da metà libro in poi è riuscita a tenermi incollata alle pagine e proprio per questo l’ultima parte l’ho finita in pochissimo tempo. Ho trovato la scrittura di Giulia davvero fluida e il romanzo molto originale!

Consigliato!

Voto: 4/5⭐

Prossimamente uscirà il post su IG!

Allora lettori che ne pensate? Vi ho incuriositi abbastanza?

Baci, Fede 🙂

Precedente Recensione: Steal my girl 2 - Amore incompreso Successivo Cover Reveal: Kiss me like you love me - Let the game begin (vol. 1)