Recensione: Save us di Mona Kasten

Buongiorno lettori! Oggi vi parlerò di “Save us” ovvero l’ultimo libro della trilogia “Maxton Hall College” di Mona Kasten.

Ringrazio la casa editrice per la copia e la collaborazione.

Titolo: Save us
Autrice: Mona Kasten
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Genere: Romance/YA
Pagine: 360
Prezzo: 17,90€
Link d’acquisto: Clicca qui!

Trama: Dopo la sospensione da Maxton Hall, Ruby è disperata e affranta. All’improvviso, Oxford e tutti i sogni che le erano sembrati finalmente a portata di mano vengono messi a repentaglio da una macchia gravissima sul suo curriculum accademico. Il peggio, però, è che tutto parrebbe indicare James come unico responsabile della faccenda.
Inizialmente la ragazza, arrabbiata e delusa, non vuole sentire le sue ragioni – soprattutto non dopo che gli ha appena perdonato un tradimento -, tuttavia, alla fine si convince ad ascoltarlo e insieme i due arrivano a una terribile verità, che sconvolgerà entrambi. Mentre cerca di riabilitare il nome di Ruby a scuola, James passa altri guai con il padre, che è disposto davvero a tutto per tenerlo incatenato all’azienda di famiglia e a un futuro già scritto.
Con Ruby al suo fianco, però, il ragazzo sente di potere lottare contro ciò che il destino e Mortimer Beaufort hanno in serbo per lui. Certo, la strada è in salita e gli ostacoli sono sempre dietro l’angolo. Basterà a James avere accanto la persona giusta per riuscire a prendere finalmente in mano le redini della sua vita?

“Quando tutto ti sembra perduto, le persone che ami sono la tua unica speranza.”

Recensione: “Save you” come ricordate finisce con un altro colpo di scena.
Ruby viene espulsa dal Maxton Hall College a causa di alcune foto ritoccate che qualcuno ha mandato al preside. Delle foto equivoche dove sembrerebbe che Ruby e il suo professore si stiano baciando, così da ipotizzare addirittura una relazione tra i due.

Ma come sappiamo non è Ruby ad avere una relazione con Graham Sutton ma bensì Lydia.

Ruby è sconvolta. A causa di questa terribile falsa Oxford e il suo futuro sono andati in frantumi. Tutto quello per cui ha lavorato, sudato e sognato per anni è sparito in pochi minuti.

Purtroppo non è solo questo a sconvolgere
la nostra protagonista…
Ruby, scoprirà che è stato James a scattare quelle foto e il mondo le crollerà immediatamente sotto i piedi.

A inizio “Save us” Ruby non capisce…
Perché James, dopo tutto quello che hanno passato e affrontato avrebbe dovuto farle questo? Senza poi nemmeno un nesso logico?

Ruby deciderà di ascoltare James e quest’ultimo ammetterà di aver scattato le foto solo come garanzia. Durante il ballo, a inizio “Save me”, James e Ruby si conoscono da pochissimo e James avendo paura che Ruby possa spiattellare a tutto il mondo il segreto di sua sorella Lydia, le spiegherà di aver fatto quelle foto solo ed esclusivamente per quel motivo.

James non avrebbe mai immaginato di innamorarsi di Ruby e nemmeno che lei sarebbe diventata la sua ragazza.

Ma quindi chi ha modificato e inviato quelle foto al preside? Chi è che mettendo a repentaglio il futuro di Ruby e la carriera di Mr Sutton potrebbe guadagnarci qualcosa?

Presto i nostri protagonisti e tutti gli altri personaggi scopriranno che è stata una persona molto vicina a loro. Una persona da cui non si sarebbero mai aspettati un tradimento del genere. Ma purtroppo la rabbia e la delusione possono portare le persone a fare gesti estremamente meschini.
Quest’ultima insieme ad un altro personaggio hanno distrutto il futuro di Ruby.
Ma James e gli altri riusciranno a trovare una soluzione? Riusciranno a far capire al preside che è tutto un terribile sbaglio?

Mentre Ruby affronterà questa situazione James ne farà i conti con un’altra.
Mortimer Beaufort, il padre di James, ha incatenato il ragazzo all’azienda di famiglia e proprio per questo il giovane protagonista dovrà rinunciare per sempre ai suoi sogni. Ma oltre a questo, Mortimer, sta iniziando a gestire l’impresa in un modo completamente diverso da come la gestiva Cordelia, non c’è più quella passione e quella dedizione che caratterizzavano l’azienda e molte decisioni di Mortimer la madre di James non le avrebbe mai approvate.

Quindi… siamo sicuri che questo sia il volere della defunta madre dei gemelli Beaufort? O c’è qualche altro elemento chiave che porterà ad altri segreti?

Come è accaduto per i due precedenti romanzi anche “Save us” mi ha catturato immediatamente e infatti tra un impegno e l’altro ho terminato questo romanzo in solamente tre giorni.
Tra tutti e tre i libri forse questo è stato quello con più momenti Ruby-James soprattutto verso la metà/fine del romanzo cosa che da grande romanticona ho apprezzato. James, in questo volume, conoscerà per bene la famiglia di Ruby e anche fra loro nascerà un bel rapporto.

Passando ad Ember, invece, già nel precedente libro la Kasten aveva aggiunto il suo punto di vista e infatti siamo riusciti a conoscerla molto meglio! In “Save us” ci sarà anche il pov di Wren e finalmente conosceremo anche la sua prospettiva.
Nel corso di questo volume il rapporto segreto di Ember e Wren si evolverà sempre di più ma come ricordate nessuno ne sa assolutamente nulla…
Secondo voi cosa potrebbe accadere se Ruby scoprisse che la sua sorellina si sta frequentando con il ragazzo che due anni prima l’ha fatta ubriacare di proposito solo per pomiciare con lei ad una festa?

Devo ammettere che inizialmente ero un po’ scettica riguardo questa coppia ma adesso li shippo tantissimo. Sarebbe fantastico se la Kasten decidesse di pubblicare anche un libro su di loro perché a parer mio se ne potrebbero vedere davvero delle belle!

Parlando di pov’s è stato aggiunto anche quello di Alistair (uno dei migliori amici di James) attraverso il quale mi sono resa conto di quanto in realtà sia fragile questo personaggio e quanto lo turbi la relazione/non-relazione con Keshav.

Parlando della nostra bellissima Lydia vi ricorderete sicuramente che suo padre,  appena ha saputo della sua gravidanza, l’ha spedita immediatamente (quasi come fosse in esilio) a casa di sua zia Ophelia. Qui scoprirà quanto va d’accordo con la sorella minore di sua madre e i pomeriggi passati a disegnare con lei allevieranno un po’ il dolore che prova per la mancanza di Graham.
Tra le righe di questo libro la Kasten ha mostrato anche la forza e l’amore che Graham prova per Lydia fino a mettersi anche contro Mortimer Beaufort e forse Lydia non terrà più il suo segreto solo per se…
E finalmente Graham scoprirà che sta per diventare padre di due bellissimi gemelli.

Cari lettori come avete notato in “Save us” succedono davvero tantissime cose! Quindi Ruby e James riusciranno a dimostrare che quelle foto sono ritoccate? James riuscirà in qualche modo a sconfiggere suo padre e realizzare i suoi sogni? Lydia si prenderà le sue responsabilità? Cosa succederà ad Alistair e Keshav? Cosa succederà tra Ember e Wren? Ma soprattutto il futuro cosa riserverà ai nostri amati innamorati James e Ruby?

Questo lo scoprirete solo leggendo!

La “Maxton Hall College” è stata davvero una trilogia bella, leggera e appassionante. La cosa che ho apprezzato di più è stata sicuramente la crescita che i personaggi hanno compiuto nel corso dei tre libri.
La bellissima storia d’amore di James e Ruby mi ha fatto passare delle splendide ore e non vedo l’ora di poter leggere in futuro altro di questa scrittrice!

Voto: 4,5/5⭐

A presto,
Fede 🙂

Precedente Recensione: Save you di Mona Kasten Successivo Segnalazione: Piccolo Incubo e Dolce Sogno di Stefania e Paola Siano